Licenziamenti - Individuali - Personale omogeneo e fungibile - Individuazione del licenziando - Criteri.

L'obbligo di effettuare la comunicazione alle associazioni di categoria aderenti alle confederazioni maggiormente rappresentative é previsto solo nel caso di "mancanza" delle rappresentanze sindacali aziendali costituite a norma dell'articolo 19 della legge 300/1970. Pertanto, ove una rappresentanza sindacale sia stata costituita a norma dell'articolo 19 (ovvero nell'ambito delle associazioni sindacali che siano firmatarie di contratti collettivi applicati nell'unità produttiva e, a seguito della sentenza della Corte costituzionale 231/2013, anche nell'ambito di associazioni sindacali che, pur non firmatarie dei contratti collettivi applicati nell'unità produttiva, abbiano comunque partecipato alla negoziazione relativa agli stessi contratti quali rappresentanti dei lavoratori in azienda), é a questa rappresentanza sindacale che deve essere effettuata la comunicazione prevista dall'articolo 4 della legge 223/1991. Ove nell'azienda operino più Rsa, la suddetta comunicazione dovrà essere inviata a tutte; correlativamente, la presenza anche di una sola Rsa é sufficiente a evitare che sorga l'obbligo di inviare la comunicazione alle associazioni sindacali esterne.

 

Sezione Lavoro, sentenza 23 ottobre 2013 n. 24025

 

ULTIME NEWS DIRITTO DEL LAVORO

ULTIME NEWS DIRITTO COMMERCIALE

ULTIME NEWS DIRITTO ALIMENTARE

ULTIME NEWS RESPONSABILITA' MEDICO SANITARIA

ULTIME NEWS DIRITTO CIVILE


Vuoi commentare una sentenza?
Visita la nostra pagina FaceBook


Archivio news

N.B: Le informazioni non costituiscono parere professionale ed il relativo contenuto ha carattere esclusivamente informativo. Gli articoli contenuti nella presente sezione non possono essere riprodotti senza la preventiva espressa autorizzazione dello studio legale Gallo. La citazione o l’estrapolazione di parti del testo degli articoli è consentita a condizione che siano indicati gli autori e i riferimenti di pubblicazione sul sito www.gallolex.eu. Le opinioni espresse ed il materiale raccolto in quest'area non costituiscono un parere pro veritate né comportano da parte degli autori alcun impegno di consulenza legale via internet. Nessuna consulenza gratuita o a pagamento verrà da loro fornita via internet.

TOP

Realizzato da: www.m2gweb.it