Licenziamento: con l'esercizio del diritto di opzione il rapporto di lavoro si estingue

Ove il lavoratore illegittimamente licenziato in regime di cd. tutela reale - quale è quello nella specie
applicabile ratione temporis, previsto dall'art. 18, legge 20 maggio 1970, n. 300, nel testo precedente le
modifiche introdotte con la legge 28 giugno 2012, n. 92 - opti per l'indennità sostitutiva della reintegrazione,
avvalendosi della facoltà prevista dal quinto comma dell'art. 18 cit., il rapporto di lavoro si estingue con la
comunicazione al datore di lavoro di tale opzione senza che permanga, per il periodo successivo in cui la
prestazione lavorativa non è dovuta dal lavoratore né può essere pretesa dal datore di lavoro, alcun obbligo
retributivo con la conseguenza che l'obbligo avente ad oggetto il pagamento di tale indennità è soggetto alla
disciplina della mora debendi in caso di inadempimento, o ritardo nell'adempimento, delle obbligazioni
pecuniarie del datore di lavoro, quale prevista dall'art. 429, comma 3, c.p.c., salva la prova, di cui è onerato il
lavoratore, di un danno ulteriore.
Cass., sez. unite, 27 agosto 2014, n. 18353

ULTIME NEWS DIRITTO DEL LAVORO

ULTIME NEWS DIRITTO COMMERCIALE

ULTIME NEWS DIRITTO ALIMENTARE

ULTIME NEWS RESPONSABILITA' MEDICO SANITARIA

ULTIME NEWS DIRITTO CIVILE


Vuoi commentare una sentenza?
Visita la nostra pagina FaceBook


Archivio news

N.B: Le informazioni non costituiscono parere professionale ed il relativo contenuto ha carattere esclusivamente informativo. Gli articoli contenuti nella presente sezione non possono essere riprodotti senza la preventiva espressa autorizzazione dello studio legale Gallo. La citazione o l’estrapolazione di parti del testo degli articoli è consentita a condizione che siano indicati gli autori e i riferimenti di pubblicazione sul sito www.gallolex.eu. Le opinioni espresse ed il materiale raccolto in quest'area non costituiscono un parere pro veritate né comportano da parte degli autori alcun impegno di consulenza legale via internet. Nessuna consulenza gratuita o a pagamento verrà da loro fornita via internet.

TOP

Realizzato da: www.m2gweb.it