Beneficio di inventario - Erede beneficiario - Potere di amministrazione - Limiti - Divieto di alienazione - Rottamazione di veicolo di nessun valore commerciale - Non costituisce atto di alienazione.

In caso di accettazione dell’eredità con beneficio di inventario, stante l’obbligo di amministrazione dei beni ereditari nell’interesse dei creditori e dei legatari, l’articolo 493 del Cc non consente all’erede beneficiario la libera disponibilità dei beni dell’asse, ma rimette al giudice la valutazione della convenienza di qualsiasi atto di alienazione, nozione, questa, da intendere in senso estensivo, essendovi ricompreso ogni atto, anche di straordinaria amministrazione che incida sul patrimonio ereditario e non sia finalizzato alla sua conservazione e liquidazione. Non rientra, peraltro, nell’ambito dell’alienazione, per la cui effettuazione l’erede deve munirsi dell’apposita autorizzazione giudiziaria, nell’osservanza delle forme prescritto dal codice di procedura civile, la demolizione di una autovettura caduta in successione, ma di nessun valore commerciale perché irrimediabilmente danneggiata da un incidente.

Sezione II, sentenza 25 ottobre 2013 n. 24171

ULTIME NEWS DIRITTO DEL LAVORO

ULTIME NEWS DIRITTO COMMERCIALE

ULTIME NEWS DIRITTO ALIMENTARE

ULTIME NEWS RESPONSABILITA' MEDICO SANITARIA

ULTIME NEWS DIRITTO CIVILE


Vuoi commentare una sentenza?
Visita la nostra pagina FaceBook


Archivio news

N.B: Le informazioni non costituiscono parere professionale ed il relativo contenuto ha carattere esclusivamente informativo. Gli articoli contenuti nella presente sezione non possono essere riprodotti senza la preventiva espressa autorizzazione dello studio legale Gallo. La citazione o l’estrapolazione di parti del testo degli articoli è consentita a condizione che siano indicati gli autori e i riferimenti di pubblicazione sul sito www.gallolex.eu. Le opinioni espresse ed il materiale raccolto in quest'area non costituiscono un parere pro veritate né comportano da parte degli autori alcun impegno di consulenza legale via internet. Nessuna consulenza gratuita o a pagamento verrà da loro fornita via internet.

TOP

Realizzato da: www.m2gweb.it